La lunga notte delle Chiese a Padova

Venerdì 10 giugno 2022

Torna per il quarto anno a Padova La lunga notte delle Chiese. Tema di questa edizione è IN-CONTRO: due parole (IN e CONTRO) tecnicamente in contrapposizione ma che esprimono insieme l’elemento centrale e significativo del dialogo, ossia quello della diversità. Un tema quindi contenitore di molte sfumature quali: inclusione, riscoperta dei legami, tessere relazioni, accoglienza, amicizia, diversità, fraternità, approssimazione, dialogo, prossimità, solidarietà…

Questi i luoghi coinvolti a Padova e provincia:

  • Santuario di San Leopoldo Mandic (Piazzale Santa Croce 44 – Padova) – MUSICA, PAROLE E IMMAGINI DI UN AMORE CHE GUARISCE IL CUORE – ore 20.45

L’incontro con l’amore autentico può trasformare il nostro modo di vedere la vita e le persone. La bellezza della musica, dell’arte e della poesia faranno da cornice a racconti di vita vissuta. La serata inizierà alle 20.45 dal Santuario di San Leopoldo Mandic per poi concludersi nel vicino Oratorio del Redentore intorno alle 22.30. Gli interventi musicali saranno curati dai Maestri Francesco Piovan al contrabbasso e Chiara Parrini al violino. Per info e prenotazioni inviare un messaggio WhatsApp al 347 7608307.

  • Chiesa di San Martino (via Tassello – Monselice – PD) – IL VICARIATO DI MONSELICE INCONTRA IL CONSIGLIO DELLE CHIESE CRISTIANE DI PADOVA – ore 21.00

I rappresentanti delle Chiese Cattolica Romana, Evangelica, Luterana, Evangelica Metodista, Greco ortodossa, Ortodossa romena testimoniano la fede comune. Allieteranno la serata interventi musicali del Duo Giusy & Sergio e dell’arpista Anna Pagnin del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. Possibilità di ampio parcheggio presso la Trattoria “Al Santo”.

  • Abbazia di Santa Maria Annunziata delle Carceri (via Camaldoli 4 – Carceri – PD) – INCONTRO NELLO SPAZIO DI UN SOGNO: LA REGOLA DI SAN BENEDETTO ALL’ABBAZIA DI CARCERI – ore 21.00

L’iniziativa ripercorre la vita dell’antico monastero di S. Maria Annunziata delle Carceri secondo la Regola di san Benedetto “Ora, Lege et Labora”. Il percorso ha lo scopo di far rivivere la dimensione monastica del sito attraverso gli spazi, i personaggi e le vicende che  l’hanno resa una delle più importanti Abbazie Camaldolesi in Italia. Orari: 21.00 – 21.30 – 22.00 (a scelta). Durata: un’ora. Per info e prenotazioni fino ad esaurimento posti:  349 5532167 – 347 2594198. Ingresso libero.